Scienze

Robo-aliante sottomarino contro la marea nera

Seaglider è il fratello dell'aspirapolvere Roomba.

Dopo l'esplosione della piattaforma petrolifera e vari tentativi per bloccare la fuoriuscita del greggio, la situazione è davvero catastrofica. Un sottomarino robot di iRobot parte in missione per raccogliere dati utili per monitorare l'evoluzione delle macchie di petrolio.

“Aspiratore” di dati - È dal giorno del disastro nel Golfo del Messico che seguiamo l'evolversi dei tentativi per tappare la falla della piattaforma petrolifera Deep Water Horizon e per contenere il disastro ambientale ormai incontrollabile. Nel corso di questi ultimi due mesi, vari robot si sono dati il cambio, chi per tappare la bocca al pozzo e chi per valutare le condizioni dell'acqua. Adesso entra in scena Seaglider di iRobot, la famosa azienda che produce Roomba, l'aspirapolvere intelligente che ormai è un habituè nelle case di mezzo mondo.

Aliante marino - Seaglider, che in inglese significa “aliante marino”, è un veicolo sottomarino a locomozione automatizzata (UUV) e il suo obiettivo è monitorare la marea nera tenendo d'occhio le macchie di petrolio e i relativi spostamenti. Seaglider, infatti, è in grado di effettuare misurazioni tridimensionali sulla temperatura, la salinità e le altre proprietà delle acque oceaniche fino a 1.000 metri di profondità. Inoltre il piccolo sottomarino di iRobot è un vero stacanovista perché funziona senza interruzione per 10 mesi e invia le informazioni raccolte, varie volte al giorno, via satellite ai ricercatori.

Peggio del previsto - Inoltre, la British Petrol - multinazionale britannica che gestiva le trivellazioni - ha sempre sostenuto che il pozzo riversava in mare qualcosa come 5.000 barili di petrolio al giorno invece, grazie a un video girato da un robot-sottomarino, si vede che la cifra ipotizzata va moltiplicata per cinque, se non per dieci volte.

Guarda il video sottomarino della fuoriuscita di greggio

Lo speciale sul robot osservatore iRobot Seaglider

10 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us