Scienze

Retina artificiale entro l’anno in UE

Argus II arriverà in Europa entro la fine di quest'anno.

La retina artificiale entro la fine dell’anno sarà in vendita in Europa, diventando la prima protesi per curare la cecità sul territorio europeo.

“La protesi hi-tech per l’occhio è già usata da 30 pazienti nel mondo”

Tornare a vedere - Jack vi ha parlato dell’approvazione europea sull’uso del dispositivo medico Argus II Retinal Implant, costruito dall’azienda californiana Second Sight: si tratta di un occhio bionico che permette ai ciechi di vedere nuovamente. Dopo sperimentazioni durate 4 anni, circa 30 pazienti al mondo usano a casa il device: non restituisce una vista normale, ma la maggioranza dei soggetti ha constatato di riuscire a percepire i colori, riconoscere le lettere più grandi e posizionare nello spazio gli oggetti. Due pazienti sono anche riusciti a leggere brevi frasi.

Cura tecnologica - Il sistema è una cura per alcune malattie degenerative, come la Retinite Pigmentosa: Argus II converte le immagini catturate da una piccola videocamera montata su un paio di occhiali in una serie di impulsi elettrici che vengono trasmessi wireless agli elettrodi impiantati nella retina del paziente. Gli impulsi stimolano le cellule sane della retina e il risultato è una percezione luminosa nel cervello: i pazienti che hanno imparato a interpretare queste immagini hanno riacquistato una certa capacità visiva.

Entro il 2011 - L’occhio bionico di Argus II arriverà entro la fine dell’anno in Europa, secondo Second Sight in alcune cliniche in Francia, Svizzera e Regno Unito. (pp)Niccolò Fantini

31 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us