Scienze

Quasi quasi mi faccio l'hovercraft

Il vero yuppie del 2020 scenderà dal SUV per salire su un mezzo molto più trendy: il personal hovercraft. Chissà se continuerà a lasciarlo in seconda fila... (Franco Severo, 18 maggio 2009)

Scooter, biciclette elettriche e Segway stanno per diventare pezzi da museo: la nuova frontiera della mobilità urbana ecosostenibile è Hoverpod, il personal hovercraft. Lo sta sviluppando Entecho, un'azienda australiana che produce ventole per impianti di climatizzazione. Hoverpod ha la forma di un disco volante di circa 1 metro e mezzo di diametro e può ospitare 3 passeggeri. Grazie alla potente ventola posizionata sotto il pianale può alzarsi da terra di circa 120 centimetri, sorvolare qualunque superficie e superare ogni ostacolo, raggiungendo la rispettabile velocità di 120 km/h.
La ventola di Hoverpod è progettata per creare una vera colona d'aria radiale in grado di sollevare il veicolo senza bisogno di alte velocità di rotazione, a tutto vantaggio della sicurezza e dei bassi consumi energetici. E per guidarlo, secondo l'azienda, bastano un joystick e un po' di pratica. Le specifiche del motore e il tipo di alimentazione non sono stati ancora resi noti, ma i primi test di volo potrebbero essere effettuati già nel 2010.

Ti piacciono le auto volanti? Clicca qui.

18 maggio 2009
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us