Scienze

Quando la musica ci rende ciechi

Quando ascoltiamo la musica le nostre capacità visive si riducono. È il risultato di uno studio condotto dai ricercatori del Wake Forest University Baptist Medical Center e dell'Università della North Carolina (Usa), che hanno dimostrato come all'ascolto attento corrisponda un accresciuto funzionamento delle aree cerebrali deputate all'interpretazione dei suoni e, contemporaneamente, a una riduzione dell'attività delle aree collegate con la vista. Per dimostrarlo i ricercatori hanno sottoposto a risonanza magnetica il cervello di 20 direttori d'orchestra e di 20 studenti senza formazione musicale mentre eseguivano alcuni esercizi di ascolto, scoprendo che la riduzione di attività visiva - riscontrabile in entrambi i gruppi - è più evidente nei non musicisti. Il motivo? Il cervello, quando deve prestare attenzione, attiva meccanismi che riducono le possibili distrazioni. Tali meccanismi però tendono a scomparire nei soggetti addestrati all'ascolto, come appunto i musicisti. «In fondo è un po' quello che succede quando ascoltiamo una canzone che ci piace: chiudiamo istintivamente gli occhi quasi volessimo sentirla meglio», affermano gli scienziati.

16 novembre 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us