Scienza

Quando la fantascienza diventa realtà

Armi per sconfiggere un esercito di robot.

Il futuro è affollato di droni, robot e altri mezzi super tecnologici che nascono da progetti legati all’industria militare, come Jacktech ti ha già raccontato. Ma non esistono solo soldati cibernetici: sempre di più le ricerche in campo bellico prevedono armi innovative, destinate a sconfiggere anche eserciti composti da soli robot.

“Non solo droni, l’industria bellica progetta anche le armi per distruggerli”

Cannone a raggi laser– Un progetto della Marina Militare americana ha svolto un esperimento con l’ultimo ritrovato in materia di armi laser: un cannone, posizionato vicino a San Nicholas Island in California, lo scorso 24 Maggio ha abbattuto un Unmanned Aerial Vehicle (UAV), ovvero due veicoli robot, che volano senza pilota. L’inedito cannone, che si chiama Laser Weapon System (LaWS) ed è di proprietà del Naval Sea Systems Command americano, utilizza come proiettile un singolo raggio laser. L’interesse della Marina Militare per questa tipologia di armi è dovuto sia all’estrema velocità del colpo (può beccare anche un piccolo drone sulla lunga distanza) che alla riduzione dei costi di altre tipologie di armi, come i missili.

Il bazooka diventa elettromagnetico – Già lo avevano predetto le pellicole come Matrix: gli impulsi elettromagnetici possono essere una potente arma. Ora c’è chi sta valutando seriamente di usare la potenzialità di questi impulsi... In Texas due membri del congresso hanno proposto di usare degli impulsi elettromagnetici per contrastare l’invasione di immigrati al confine col Messico. Mentre in Francia, il ministero della difesa ha pubblicato uno studio di un prototipo di Bazooka elettromagnetico. L’arma utilizza una tecnica inventata nel 2004 per i processi dei segnali audio dal fisico francese Mathias Fink, che si basa sulla trasmissione di onde di impulsi elettromagnetici tra un trasmettitore e un’antenna.

7 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us