Scienze

Quali molecole si trovano nello spazio?

Sono centinaia, per lo più organiche, ossia composti del carbonio, ma la relazione con l'origine della vita resta incerta.

Sono oltre un centinaio, dalle più semplici (composte solo da due atomi) alle più complesse, con catene di decine di atomi. Si tratta, nella grande maggioranza dei casi, di composti del carbonio (cioè di molecole definite organiche). La prima, individuata nel 1937, fu il radicale metilidina (CH).

Tra le altre, acqua, ozono, fosfina, acido acetico, metano, ammoniaca, ossido di ferro e di titanio eccetera. Molte di queste sono molecole ben conosciute e stabili, come l'acqua e l'ammoniaca, altre sono refrattarie, come il monossido di silicio, ma circa la metà sono altamente reattive, e alcune di queste sono state rilevate nello Spazio prima ancora che in laboratorio.

Zucchero cosmico. Vi sono anche diverse molecole di interesse biologico, come il più semplice degli zuccheri, la glicolaldeide (C2H4O2). Nel 2003 è stato individuato il più semplice degli aminoacidi (i composti che unendosi in catene formano le proteine). L’esistenza della glicina (NH2CH2COOH) non è mai stata confermata.

Le molecole, in genere, si rilevano nelle nubi interstellari usando la spettroscopia, ossia la misurazione dell’energia emessa o assorbita dagli elettroni degli atomi che le compongono.

La chimica organica su scala galattica rafforza l'ipotesi che forme di vita basate sul carbonio siano diffuse nell'Universo, ma la relazione che intercorre tra le molecole interstellari e l'origine della vita rimane estremamente incerta, a causa dei violenti e complessi eventi che accompagnano la formazione dei pianeti.

4 luglio 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us