Scienze

Qual è la dieta delle piante carnivore?

In genere le piante carnivore si nutrono di insetti in maniera autonoma, anche quando sono coltivate dall’uomo. Se invece sono inserite all’interno di terrari, dove generalmente non sono presenti le loro prede, è possibile aiutarle ad alimentarsi in maniera decisamente singolare.
[Tutte le piante carnivore in una gallery]

Imboccate
Una delle specie principali, la drosera, può essere nutrita una volta ogni 15-20 giorni con latte parzialmente scremato diluito con acqua, da somministrare in piccolissime quantità soltanto sulle foglie sane e collose, che di solito catturano gli insetti. Queste, nel giro di qualche ora, si arrotolano sulla goccia versata, fagocitandola proprio come se si trattasse di una preda. Altre specie diffuse, come le Nepenthes, si possono nutrire addirittura di pollo, da frullare crudo in acqua e filtrare con una garza. Il liquido va poi inserito con una siringa all’interno delle foglie a forma di bicchiere, e l’operazione va ripetuta circa una volta al mese.
[Video: un viaggio in 3D all'interno delle piante carnivore - Ci sono piante carnivore gigantesche?]


17 giugno 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us