Scienze

Un nuovo laboratorio per studiare gli oceani

In Australia viene utilizzato un mini lab per studiare i microrganismi oceanici in loco, senza tornare sulla terraferma.
 

Un laboratorio marino per studiare gli oceani. È questa la struttura progettata e realizzata dalla University of Technology di Sidney: un micro CSI lab che permette ai ricercatori di esaminare i campioni contenenti i microrganismi che popolano le acque del mare senza ritornare sul continente.


primo test in mare. Il laboratorio marino è stato testato per la prima volta lo scorso giugno a bordo della nave da ricerca Investigator - costata 120 milioni di dollari australiani. Gli scienziati, coordinati dall'oceanografa Martina Doblin, hanno potuto analizzare i campioni prelevati senza doverli portare sulla terraferma. «Con il nuovo lab abbiamo l'opportunità di studiare direttamente in loco l'attività delle cellule viventi e di manipolarle per capire come reagiscono ai cambiamenti dell'oceano», ha spiegato la Dolbin.

Questioni globali. Oggetto della ricerca è il plancton, che contribuisce a regolare la biosfera terrestre assorbendo anidride carbonica. Per questo motivo, osservare come questi microrganismi reagiscono al riscaldamento degli oceani fornisce informazioni importanti anche riguardo al futuro del pianeta. Come afferma Dolbin, «se non capiamo veramente come si comportano questi microrganismi, non avremo modo di conoscere come verranno intaccate le loro funzioni al modificarsi dell'ambiente».

29 gennaio 2016 Silvia Malnati
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us