Scienze

Un nuovo laboratorio per studiare gli oceani

In Australia viene utilizzato un mini lab per studiare i microrganismi oceanici in loco, senza tornare sulla terraferma.
 

Un laboratorio marino per studiare gli oceani. È questa la struttura progettata e realizzata dalla University of Technology di Sidney: un micro CSI lab che permette ai ricercatori di esaminare i campioni contenenti i microrganismi che popolano le acque del mare senza ritornare sul continente.


primo test in mare. Il laboratorio marino è stato testato per la prima volta lo scorso giugno a bordo della nave da ricerca Investigator - costata 120 milioni di dollari australiani. Gli scienziati, coordinati dall'oceanografa Martina Doblin, hanno potuto analizzare i campioni prelevati senza doverli portare sulla terraferma. «Con il nuovo lab abbiamo l'opportunità di studiare direttamente in loco l'attività delle cellule viventi e di manipolarle per capire come reagiscono ai cambiamenti dell'oceano», ha spiegato la Dolbin.

Questioni globali. Oggetto della ricerca è il plancton, che contribuisce a regolare la biosfera terrestre assorbendo anidride carbonica. Per questo motivo, osservare come questi microrganismi reagiscono al riscaldamento degli oceani fornisce informazioni importanti anche riguardo al futuro del pianeta. Come afferma Dolbin, «se non capiamo veramente come si comportano questi microrganismi, non avremo modo di conoscere come verranno intaccate le loro funzioni al modificarsi dell'ambiente».

29 gennaio 2016 Silvia Malnati
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us