Pioneer: ologrammi da toccare in auto

Ecco lo schermo touch per auto ideato da Pioneer.

pioneer_207367
|

Guarda i top 10 netbook, asus, acer, samsung & C.

 

Pioneer ha mostrato la sua tecnologia Floating Vision “olografica” per i display delle automobili, alla fiera Embedded Systems Expo.

 

“Un innovativo schermo che permette di interagire con le immagini digitali”

 

Tecnologia proprietaria - Si chiama Floating Vision ed è la tecnologia di Pioneer che dispone le immagini con un realismo tridimensionale degno di una minatura. La combinazione di Floating Vision con un sensore a infrarossi garantisce un effetto “toccabile” alle immagini, con cui l’utente può interagire per usare il sistema di navigazione.

 

Video online - In un video con la dimostazione viene spiegato che il 3D è costituito da un modulo LCD nel retro e speciali lenti 3D frontali, l’immagine che così si forma sembra galleggiare nello spazio e all’utente pare di guardare un oggetto reale, di cui si percepiscono contorni e dimensioni.

 

Spostare le immagini - Per usarlo come sistema di navigazione in macchina, il display con Floating Vision è stato collegato a diversi touch panel: trasportando con la mano l’icona di un parcheggio o di un ristorante, viene posizionato sulla mappa e il sistema calcola il perscorso che l’automobile deve compiere.

 

Guarda il video

 

27 maggio 2011