Scienze

Pericolo privacy per le applicazioni Android

Molte le applicazioni che rubano i dati.

Un recente studio di SMobile Systems analizza il mercato di Android e il risultato più eclatante è che Google permette ad almeno un quinto delle sue applicazioni mobili di collezionare i dati dei propri utenti.

“Ventinove programmi nascondono un noto spyware”

Privacy a rischio - L'analisi riguarda buona parte delle 48.694 applicazioni per Android che girano per il pianeta. Tra queste migliai, ben il 20% richiede informazioni all'utente e 29 applicazioni addirittura nascondono un noto spyware. Mentre 383 applicazioni sono in grado di leggere o usare i dati personali, anche se inseriti e utilizzati per altri servizi o altre applicazioni. Mentre il 3% spediscono messaggi SMS senza l'autorizzazione o l'interazione da parte dell'utente.

Arma a doppio taglio - Collaborare, in modalità Open, con altri sviluppatori per creare il miglior software possibile porta indubbi vantaggi, ma anche dei grossi rischi: Android permette a qualsiasi sviluppatore di produrre e condividere un'applicazione col resto degli utenti. Così si ha quella felssibilità che è il motore della creatività e che gli altri marketplace virtuali, come il famosissimo App Store di Apple, certamente non hanno. Ma tutto ciò poterebbe anche servire a dei malintenzionati per carpire dati e informazioni dagli utenti più ignari e ingenui.

Scopri le migliori apps a pagamento per Android

23 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us