Scienze

Pericolo account su iTunes e Paypal

Addebiti misteriosi a utenti ignari.

Alcuni utenti di iTunes erano già stati “alleggeriti” di centinaia, se non migliaia, di dollari un paio di mesi fa. Adesso i cyber truffatori hanno trovato un altro modo per addebitare acquisti sui conti di iTunes tramite Paypal.

“Uno sfortunato utente si è ritrovato con un addebito su PayPal di 4.700 dollari”

Di nuovo?? - Era già successo a luglio. Vi ricordate l'hacker che comprava, a spese degli ignari utenti di iTunes libri di un emerito sconosciuto autore vietnamita - un tal Thuat Nguyen - per far salire nella classifica i suoi capolavori? Libri vietnamiti a parte, adesso sta succedendo qualcosa di simile. Questa mattina alcuni utenti americani di iTunes si sono svegliati con una brutta sorpresa: il loro conto Paypal, usato per acquistare su iTunes, completamente prosciugato. Un povero utente riferisce, dalla sua pagina di Twitter, che gli hanno fregato addirittura 4.700 dollari e che 50 messaggi di PayPal lo avvertivano di addebiti da 99,99 dollari ciascuno. E pare non sia il solo.

Non abboccare - Non è ancora chiaro il meccanismo che ha permesso alla banda di truffatori di fregare l'accoppiata iTunes-Paypal. Questa mattina, a caldo, si ipotizzava che potesse trattarsi del risultato di un tentativo di phishing (andato a segno) e non di una reale falla nella sicurezza nel negozio Apple. In ogni caso, PayPal è a conoscenza del problema e rimborsa, per fortuna, i suoi utenti truffati. Anche Cupertuno ha drizzato le antenne e un portavoce ha riferito che stanno lavorando per trovare una soluzione.

Che fare - I consigli sono sempre gli stessi. Controllate il vostro account, cambiate la password e rimuovete momentaneamente i dati relativi alla carta di credito. Se trovate un ammanco, avvertite subito PayPal o la vostra banca.

24 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us