Scienze

Perché si soffre il mal d’aria e che disturbi dà?

Il mal d’aria è dato da un insieme di disturbi, di origine sia fisica sia psicologica, che si manifestano a qualsiasi età, soprattutto nei viaggi aerei. Un aereo in volo è soggetto a continui...

Il mal d’aria è dato da un insieme di disturbi, di origine sia fisica sia psicologica, che si manifestano a qualsiasi età, soprattutto nei viaggi aerei. Un aereo in volo è soggetto a continui spostamenti a destra e sinistra (rollio), in alto e in basso (beccheggio), di cui non ci accorgiamo a livello cosciente, ma che vengono registrati dal nostro apparato vestibolare (cioè la parte interna dell’orecchio, responsabile della capacità di equilibrio e di orientamento nello spazio). Quando gli stimoli che arrivano all’apparato vestibolare variano troppo rapidamente, le informazioni che questo invia al cervello risultano confuse. Si prova allora un senso di nausea, come se davanti ai nostri occhi passassero immagini troppo veloci.
Questione di sensibilità. Negli aerei moderni le variazioni di altitudine sono compensate da un meccanismo di pressurizzazione che mantiene la pressione interna entro un intervallo fisso, ma anche queste piccole variazioni possono essere avvertite da persone particolarmente sensibili. Il senso di nausea, poi, può essere aggravato dalla paura di trovarsi in volo, che influenza il sistema nervoso generando uno stato di allarme.
Disturbi da alpinista. Il mal d’aria non va confuso con il mal di montagna che si può sperimentare quando si cambia altitudine in modo troppo repentino: quest’ultimo malessere è dovuto al fatto che più si sale minore è la quantità di ossigeno disponibile per l’organismo. Il mal di montagna si risolve generalmente rallentando la salita o dopo due o tre giorni di permanenza in alta quota.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us