Scienze

Perché il fumo di sigaretta prima sale diritto e poi si divide?

Per la differenza di temperatura tra la colonna (calda) di fumo che tende a salire e l’ambiente circostante. Inizialmente questa differenza è minima perché la colonna calda si sviluppa dalla parte di sigaretta accesa (brace) dove la temperatura è altrettanto elevata: il calore della sigaretta scaldando l’aria crea un moto convettivo ascensionale lineare e regolare.
(Energia geotermica tra fumarole, fanghi, geyser e vulcani. Guarda la gallery)

Vortici
Con l’allontanamento dal braciere, la colonna di fumo inizia a salire acquistando velocità e descrivendo ampie volute fino a disperdersi nell’aria circostante: questo per effetto del prevalere dei vortici scatenati dalla differenza di temperatura tra l’aria via via più fredda, a mano a mano che la colonna si allontana dal braciere, e la propria temperatura interna. Questi vortici svolgono un’azione di mescolamento tra il fumo e l’aria, rompendone l’originario parallelismo.
(Perché nell'acqua salata si galleggia meglio? Come fanno colla e scotch ad appiccicare? Scopri la scienza con le D&R)

29 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us