Scienza

Perché gli uomini non capiscono le donne

Secondo la scienza è anche una questione di... sguardi.

Uomini e donne sono davvero fatti per non capirsi? Quanto c'è di vero nell'incomunicabilità tra i sessi e quanto invece è una leggenda metropolitana?
Un gruppo di ricercatori dell'Università di Bochum in Germania ha provato a rispondere a queste domande con uno studio dal titolo emblematico: "Perché gli uomini non capiscono le donne? Reti neurali alterate nella lettura del linguaggio degli occhi di uomini e donne".

L'ipotesi dei ricercatori è che gli uomini abbiano difficoltà a capire le donne perché non riescono a riconoscere gli stati d'animo che esprimono attraverso gli occhi, che sono una delle più importanti fonti di informazione per capire lo stato d'animo altrui.

Per dimostrarlo hanno sottoposto 22 volontari di sesso maschile, tra i 21 e i 52 anni, a un esperimento: gli hanno mostrato le immagini in bianco e nero di 36 paia di occhi, chiedendogli di individuare quali emozioni celavano. Diciotto delle foto appartenevano ad uomini e diciotto a donne (ma questo i partecipanti non lo sapevano). E gli hanno chiesto di scegliere tra due parole quella che meglio descriveva l'emozione o lo stato mentale della persona che stavano guardando, mentre li sottoponevano a risonanza magnetica funzionale (FMRI) per avere un quadro completo di ciò che accadeva nel loro cervello.

Leggi anche: L'amore? Questione di naso. E di DNA.

Risultato: i volontari sono stati molto più bravi a leggere l'espressione degli occhi, quando appartenevano a un maschio.

A proposito di cervello

Leggi sul numero 247 di Focus in edicola dal 19 aprile al 20 maggio 2013 (e in digitale per sempre) un lungo dossier sulle ultime frontiere delle neuroscienze e la ricerca del cervello di ricambio.

Guarda anteprima

Non solo. Guardando gli occhi di un altro uomo, la loro amigdala che è la regione del cervello legata alla elaborazione delle emozioni, era più attiva di quando invece fissavano lo sguardo di una donna.
E anche le altre aree del cervello deputate al riconoscimento delle emozioni non si accendevano se i partecipanti incrociavano uno sguardo femminile. È bastato questo a convincere i ricercatori che non è vero che gli uomini non sono in grado di leggere le emozioni. Semplicemente sono più bravi a capire quelle del loro stesso sesso.

Le immagini del cervello trasparente

22 aprile 2013 Eugenio Spagnuolo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us