Scienze

Perché fa così male urtare uno spigolo con il gomito?

È per via del nervo ulnare, che percorre tutto il braccio dall’ascella al dito mignolo e che passa molto vicino alla cute proprio all’altezza dell’articolazione del gomito. In questo punto ossa e...

È per via del nervo ulnare, che percorre tutto il braccio dall’ascella al dito mignolo e che passa molto vicino alla cute proprio all’altezza dell’articolazione del gomito. In questo punto ossa e nervo non sono protetti da alcun fascio muscolare e sono talmente vicini alla superficie del corpo che è possibile intuire al tatto, mettendo una mano sul gomito prima disteso e poi piegato, che cosa avviene durante il movimento. Il nervo ulnare passa nel solco laterale dell’omero, l’osso della parte superiore del braccio, e sopra alla parte terminale dell’ulna, osso dell’avambraccio. Finché il braccio è teso, le ossa si trovano sullo stesso piano e costituiscono un canale protettivo per il nervo; quando il braccio invece è piegato, la parte terminale dell’ulna sporge visibilmente, l’omero e il solco si spostano e il canale tra le due ossa si appiattisce.
Nervi scoperti. In quest’ultima posizione il nervo è meno protetto e, se colpito, può mandare un immediato messaggio di dolore o, come spesso capita, una specie di “scossa” che corre lungo l’avambraccio fino al mignolo e alla metà esterna dell’anulare, ossia le estremità del nervo ulnare.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us