Scienze

Perché con il tempo la carta ingiallisce?

La carta ingiallisce perché alcuni dei componenti si degradano in seguito a reazioni chimiche di ossidazione (perdita di elettroni) e idrolisi (scissione di composti) che causano la formazione di...

La carta ingiallisce perché alcuni dei componenti si degradano in seguito a reazioni chimiche di ossidazione (perdita di elettroni) e idrolisi (scissione di composti) che causano la formazione di ossidi e acidi, principali responsabili del cambiamento di colore.
Fattori interni. Il degrado è favorito da particolari sostanze contenute nella carta e da agenti esterni. Le sostanze che creano maggiori alterazioni sono la lignina, che si trova nel legno, e i metalli come il ferro e il rame, talvolta presenti nell’acqua dell’impasto: entrambi hanno l’effetto di catalizzare le reazioni chimiche.
"Nemici" esterni. Luce, umidità e inquinamento atmosferico sono i principali fattori che intervengono dall’esterno. La luce è energia che, assorbita dalle molecole, ne accelera le trasformazioni. Le sostanze inquinanti (come zolfo e azoto) in presenza di acqua si trasformano in acidi (solforico e nitrico), imbrunendo i bordi della carta. L’umidità favorisce la proliferazione di batteri e funghi che producono pigmenti colorati. La polvere, infine, assorbe tutte queste sostanze e le deposita sulla carta.

26 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La morte atroce (e misteriosa) di Montezuma, la furia predatrice dei conquistadores, lo splendore della civiltà azteca perduta per sempre: un tuffo nell'America del sedicesimo secolo, per rivivere le tappe della conquista spagnola e le sue tragiche conseguenze. 

ABBONATI A 29,90€

Il ghiaccio conserva la storia del Pianeta: ecco come emergono tutti i segreti nascosti da milioni di anni. Inoltre: le aziende agricole verticali che risparmiano terra e acqua; i tecno spazzini del web che filtrano miliardi di contenuti; come sarà il deposito nazionale che conterrà le nostre scorie radioattive; a che cosa ci serve davvero la mimica facciale.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa sono i pianeti puffy? Pianeti gassosi di dimensioni molto grandi ma di densità molto bassa. La masturbazione è sempre stata un tabù? No, basta rileggere la storia della sessualità. E ancora: perché al formaggio non si può essere indifferenti? A quali letture si dedicano uomini e donne quando sono... in bagno?

ABBONATI A 29,90€
Follow us