Scienze

Pakistan, forte scossa di terremoto

Magnitudo di 7,7 gradi della scala Richter a una profondità di 15 km

Una violenta scossa di terremoto è stata registrata in Pakistan alle 16,29 (le 13,29 in Italia). Secondo l'USGS, il Servizio geologico degli Stati Uniti, la magnitudo è stata di 7,7 gradi della scala Richter (rivista dal 7,4 iniziale).
L'ipocentro è stato posizionato a una profondità di circa 20 km nella regione del Belucistan. L'epicentro è a un centinaio di chilometri dalla città di Khuzdar. Al momento non sono stati ancora segnalati danni a persone o cose in una zona poco popolata.
La scossa è stata così intensa che è stata avvertita anche in India a Nuova Delhi, dove gli edifici sono stati visti oscillare. Nello scorso aprile un terremoto di magnitudo 7,4 nell'Iran sud-orientale nei pressi del confine con il Pakistan provocò 41 morti, di cui 40 nel Belucistan.

24 settembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us