Scienze

Omega-3 a go-go

Un topo transgenico per produrre gli acidi grassi Omega-3, salutari olii che si trovano soltanto nei pesci.

Omega-3 a go-go
Un topo transgenico per produrre gli acidi grassi Omega-3, salutari olii che si trovano soltanto nei pesci.

Un modello molecolare dell'omega 6, un acido grasso polinsaturo, utile per la salute. Le palline sono gli atomi, carbonio (giallo), ossigeno (rosso) idrogeno (blu). Gli scienziati hanno scoperto un gene che lo fa trasformare in omega 3, contentuo nella carne dei pesci e molto efficace per mantenere basso il colesterolo.
Un modello molecolare dell'omega 6, un acido grasso polinsaturo, utile per la salute. Le palline sono gli atomi, carbonio (giallo), ossigeno (rosso) idrogeno (blu). Gli scienziati hanno scoperto un gene che lo fa trasformare in omega 3, contentuo nella carne dei pesci e molto efficace per mantenere basso il colesterolo.

Il pesce non vi piace, ma dovete mangiarne perché contengono acidi grassi omega-3 che riducono il colesterolo e fanno bene al cuore? Presto potreste farne a meno e al loro posto mangiare… topi. O meglio altri mammiferi.
Grazie al lavoro di un team di ingegneri genetici del Massachusetts General Hospital e dalla Harvad Medical School di Boston, gli acidi grassi omega 3 - che aiutano a prevenire le malattie di cuore, migliorano la circolazione e combattono infiammazioni e cancro - non saranno più una prerogativa esclusiva dei pesci, ma apparterranno anche agli animali terrestri.
Topi come pesci. Poiché i mammiferi non sono naturalmente predisposti a produrre i composti omega 3, i ricercatori hanno iniettato nei topi il gene fat-1 ricavato dal nematode Caenorhabditis elegans. Questo gene produce l'acido grasso saturo omega 3, un enzima in grado di convertire gli acidi grassi omega-6 nelle loro versione più sana omega 3. «Il prossimo esperimento lo faremo con i polli» ha dichiarato Jing Kang, uno dei ricercatori, secondo il quale questi oli dovrebbero essere reperibili in cibi non necessariamente costosi come il salmone, gli sgombri e le aringhe, e che facciano gola ai più.
Dal produttore al consumatore. Il fatto di poter trovare gli “alleati del cuore” direttamente negli animali da allevamento, significherebbe poter ottenere e commercializzare carne, latte e uova più ricche e salutari. Attualmente, l'unico modo per produrre carne e latticini che contengano oli omega 3 è nutrire gli animali con cibo per pesci, una procedura però molto costosa e che causa un eccessivo sfruttamento delle risorse marine.

(Notizia aggiornata al 12 febbraio 2004)

11 febbraio 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us