Scienze

Ologrammi da toccare

La nuova frontiera della realtà virtuale.

Non si tratta di effetti speciali, ma della nuova frontiera della realtà virtuale appena sviluppata da un team di scienziati dell’Università di Tokyo. Gli ologrammi sono delle proiezioni di luce che ti limiti a guardare, molto presto sarai anche in grado di toccarli. E credimi, metterai le mani su qualcosa di molto più corposo di una pallina, delle gocce di pioggia o del mini elefantino rosa del video.

“Un bombardamento di ultrasuoni sulla mano provoca la sensazione tattile”

E io tocco! – Altro che Minority Report dove Tom Cruise cercava di agguantare l’ologramma del figlio morto senza riuscirci. La nostra realtà, in questo caso, supera la fantascienza. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Tokyo, capitanati da Shinoda Hiroyuki, è riuscito a sviluppare un ologramma tridimensionale che puoi toccare a mani nude. Gli esperimenti condotti dal laboratorio di Touchable Holography mostrano come sia possibile far comparire piccoli oggetti – come un elefantino rosa, palline colorale e gocce di pioggia - che riuscite realmente a percepire al tatto.

Come funziona – Il sistema messo a punto dai ricercatori giapponesi sfrutta tre diversi elementi: uno che crea l’ologramma (ossia visualizza l’immagine dell’oggetto), uno che riconosce la posizione della mano (grazie alla tecnologia della Wiimote di Nintendo) e uno speciale proiettore (Airborne Ultrasound Tactile Display) che genera gli ultrasuoni per produrre la sensazione di pressione sul corpo. Un software si preoccupa poi di sincronizzare il tutto così quando, per esempio, cade una goccia di pioggia virtuale, gli ultrasuoni te la fanno sentire come se fosse vera.

Sviluppi futuri – Al momento i ricercatori hanno mostrato esperimenti con palline, elefantini e gocce di pioggia, ma è solo l’inizio. Presto si potranno sfogliare libri, suonare strumenti musicali o usare computer. Oltre a giocare immersi in una realtà virtuale molto più “fisica” dell'attuale e, perché no, fare esperienze sessuali fuori dalla norma.

Guarda il video!

30 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us