Scienza

Olimpiadi: record col... trucco?

La performance della nuotatrice cinese Ye Shiwen, che nell'ultima frazione dei 400 misti ha fatto meglio dei colleghi maschi, lascia a bocca aperta. E desta qualche sospetto...

Come ogni Olimpiade che si rispetti, puntuale è arrivato il sospetto di una medaglia "dopata". La performance finita sotto la lente di ingrandimento è, questa volta, quella della nuotatrice cinese Ye Shiwen, fresca vincitrice dei 400 misti.

Più veloce dei maschi.
Da dove nasce il dubbio? Non tanto (o non solo...) dai quasi 3 secondi di distacco inflitti all'atleta che si è piazzata subito dopo di lei, quanto da un dato cronometrico che, se non è sospetto, è curioso: la Shiwen ha infatti percorso gli ultimi 50 metri (nella frazione finale a stile libero) in appena 28"93, più veloce persino di Ryan Lochte, il vincitore della medaglia d'oro tra i maschi (che ha impiegato 29 secondi e 10 centesimi).

Ai controlli è tutto regolare.

Senza tanti giri di parole, gli allenatori del team americano definiscono la performance come "incredibile", e avanzano il sospetto di qualche pratica illegale. Ma davanti a controlli antidoping con esito negativo, i "giudici" delle Olimpiadi non possono fare altro che prendere atto del risultato sul campo.

Su Focus: c'è un limite ai record?
All'evoluzione delle prestazioni sportive, alle previsioni sui record che verranno raggiunti nelle varie discipline, ai fattori psicologici e fisici che contribuiscono al superamento dei limiti è dedicato un dossier nel numero 238 di Focus, da qualche giorno in edicola (guarda sommario e anteprima).
Ecco i calcoli secondo cui il velocista giamaicano Usain Bolt potrebbe polverizzare il suo già incredibile record nei 100 metri piani.

Inoltre...
Tutte le curiosità e le statistiche sui risultati delle Olimpiadi moderne in questa "mega" infografica.
Facce olimpiche, ovvero la gallery con i tifosi più colorati e... coloriti visti a Londra.
Le più belle immagini di Olimpiadi un po' diverse, dove gli atleti sono animali!

31 luglio 2012 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us