Scienze

OGM - Insetti acquatici a rischio: colpa del mais?

Secondo un recente studio statunitense, pubblicato su Proceedings of the National Academies of Science, la varietà più diffusa di mais geneticamente modificato, il mais Bt, avrebbe effetti negativi sull'ecosistema acquatico. Approvata più di dieci anni fa dalle autorità competenti statunitensi e immessa sul mercato nel 1996, questa varietà di mais era stata progettata per resistere ai parassiti, grazie all'introduzione nel suo Dna del gene del bacillus thuringiensis (da qui la denominazione di mais Bt), codificato per la produzione di una tossina innocua per l'uomo, ma letale per i parassiti del cereale. Dopo aver condotto numerosi test di laboratorio, i ricercatori hanno scoperto che i prodotti del metabolismo di tale tossina sono dannosi anche per i tricotteri, minuscoli insetti che popolano le acque e che rappresentano cibo fondamentale per pesci e anfibi. Prima dell'approvazione del mais Bt erano stati condotti diversi studi sulla sua sicurezza ambientale, compresa quella per gli ecosistemi acquatici utilizzando minuscoli crostacei, ma non insetti, che risultano invece molto più soggetti agli effetti dannosi della tossina Bt.

18 ottobre 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us