Scienze

Occhialini intelligenti per nuotatori provetti

In Inghilterrra sono stati sviluppati degli occhialini che hanno una lente che funziona da display dove guardare quante vasche si sono fatte e in quanto tempo.

Occhialini intelligenti per nuotatori provetti
In Inghilterrra sono stati sviluppati degli occhialini che hanno una lente che funziona da display dove guardare quante vasche si sono fatte e in quanto tempo.

Gli occhialini con il contatore per le vasche e un timer per la velocità. Foto: © Dave Branfield.
Gli occhialini con il contatore per le vasche e un timer per la velocità. Foto: © Dave Branfield.

Caldo in città, le piscine si affollano e con le vasche piene non è raro prendersi la “manata” di qualcuno che nuota nel senso opposto al nostro che ha perso la giusta direzione.
Secondo Katie Williams industrial design della Brunel University di Londra con un passato da bagnina di piscine, il problema dello sbandamento dipende dalla perdita di concentrazione dei nuotatori, che nella maggior parte dei casi avviene perché guardano l'orologio sia quello da polso sia quello posizionato in alto sul muro. Secondo Williams infatti, gli appassionati di nuoto non possono fare a meno di sapere il tipo di prestazione raggiunta: quante vasche hanno fatto e a quale velocità.
Occhio vede, cuore non duole. Per questo ha inventato gli occhiali Inview, che hanno una delle due lenti che funziona come un display dove si possono vedere il numero di vasche fatte, il tempo trascorso e la velocità... il tutto senza perdere la concentrazione. Indubitabili i vantaggi: evitare gli incidenti tra nuotatori e risparmiare energia dal momento che non c'è più bisogno di muovere la testa per guardare l'orologio. Tutto è davanti agli occhi.
Il dispositivo ha una bussola che registra quando il nuotatore cambia direzione e quindi il giro di vasca. Un contatore memorizza le vasche e fornisce le distanze percorse. Al momento ha le dimensioni di una piccola pietra, un po' troppo ingombranti. Ma, assicura Williams, quanto l'elettronica da inserire sarà perfezionata, l'apparecchio potrebbe essere 50 volte più piccolo di una moneta e essere introdotto, in maniera del tutto invisibile nella cinghia degli occhialini.
La nuova tecnologia potrebbe in seguito essere anche applicata anche agli occhiali da sole, per i corridori, i ciclisti e per altri sport.

(Notizia aggiornata al 29 giugno 2005)

29 giugno 2005
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us