Scienze

Obama sgrida gli astronauti per non aver liberato R2

Obama sgrida gli astronauti della ISS.

Il Presidente degli Stati Uniti chiama gli astronauti nella Stazione Spaziale Internazionale e si complimenta per la missione, ma li sgrida per non aver ancora reso operativo il nuovo membro del team: il robot Robonaut 2.

“Il Robot è arrivato alla Stazione Spaziale Internazionale, ma è ancora impacchettato”

Telefonata spaziale – Il presidente Obama all’inizio della comunicazione si è complimentato con gli astronauti: ha scambiato dei formali convenevoli e si è detto orgoglioso per il grande lavoro che stanno facendo lassù, inoltre si è informato sul viaggio, l’ultimo nella sua storia, del “vecchio” Shuttle Discovery.

Domande sul robot – Poi Obama si è interessato per sapere quale tipo di accoglienza gli astronauti abbiano riservato al nuovo membro del gruppo: il nuovo robot della NASA, Robonaut 2, che è arrivato con l’ultimo viaggio per eseguire degli esperimenti a bordo della Stazione Spaziale.

Ditemi come sta - Sottolineando che si tratta del primo esperimento di questo tipo nella storia dell’uomo, il Presidente Americano ha rivolto alcune domande, in tono scherzoso, agli astronauti: “So che avete un nuovo membro del gruppo, il Robot R2”, ha detto Obama dal suo ufficio ovale, “State mettendolo sotto a lavorare? Lava i piatti o qualcosa del genere? O ha mansioni più interessanti?”. Il comandante del Discovery, Steven Lindsey, ha però spiegato che gli astronauti hanno tirato fuori Robonaut 2 dall’unità di stoccaggio ma, per dirla con parole informali, non hanno ancora aperto la confezione: Robonaut 2 è ancora nella schiuma protettiva utilizzata per salvaguardarlo durante il viaggio nello Spazio.

Reazione di Obama - “È ancora impacchettato?”, ha chiesto Obama con una risata, aggiungendo poi, con tono più serio, che: “è una cosa vergognosa. Dai ragazzi, toglietelo dal suo imballo. Ha volato per un tragitto così a lungo e voi non lo aprite?”. Il capitano ha risposto che il robot è nella schiuma protettiva da mesi, ma ha anche aggiunto che: “ Qualche volta sentiamo dei rumori tipo graffi dall’interno, forse sta dicendo che vuole uscire”. Obama ha concluso la conversazione dicendo: “Ok, bene, lasciategli sgranchire presto le gambe”.

Il piano modificato - La NASA ha comunque pensato di mantenere Robonaut 2 nel suo box di contenimento sulla Stazione Spaziale Internazionale fino alla partenza del Discovery departs e del suo team di quattro astronauti, come ha dichiarato il direttore del volo Royce Renfrew dopo la telefonata di Obama.

I venti lavori del futuro. Guarda la gallery!

4 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us