Focus

Nuova Xbox 360 e il misterioso prezzo di Kinect

Ma quanto costa veramente Kinect?

xbox-360-console_188928
|

Dopo la presentazione ufficiale di Kinect che manda in pensione gamepad e tastiere, Microsoft annuncia le novità di Xbox 360 a luglio nei negozi italiani. Anche se qualche dubbio resta sul prezzo dell’erede di Project Natal.

 

“È ancora un mistero il prezzo della periferica cinetico-vocale Kinect”

 

Solo nera - Il primo giorno all’E3, l’annuale fiera di videogiochi di Los Angeles (15-17 giugno), è tutta per Microsoft, come lo era stato anche il pre-fiera. Arriva la nuova Xbox 360, disponibile solo in nero, è più piccola, più silenziosa e con un design che ricorda la X del logo. Ci sono un disco fisso da 250GB e il Wi-Fi 802.11n integrato. L’impressione è che la console assomigli sempre di più a un player multimediale da salotto con giochi, è vero, ma anche con musica, film, social e ora anche tv tramite l’accordo, tutto americano, con Espn.

 

Quanto costa – Il prezzo della Xbox 360 è lo stesso dell'ormai vecchia Elite che sostituisce: ossia 299 dollari. I modelli precedenti non spariranno ma costeranno meno: quello tradizionale da 120GB sarà venduto a 199 dollari mentre quello Arcade a 149 dollari.

 

Il prezzo di Kinect? – Ecco, il prezzo della nuova periferica “motion control” della Xbox 360 è l’unico punto su cui Microsoft continua a tenere la bocca cucita. Sappiamo che arriverà sul mercato il 4 novembre negli Usa accompagnato da 15 nuovi giochi (oltre a quelli annunciati ieri, anche Ubisoft Your Space e speciali versioni di Metal Gear e Star Wars), ed entro Natale da noi, ma sul prezzo, al momento, dobbiamo accontentarci solo di congetture. C’è chi parla di 189 dollari, come si vociferava ieri, ma c’è anche chi insinua che il prezzo di Kinect potrebbe essere più basso: 149 dollari. Il prezzo, come potete ben immaginare, è un fattore molto importante.

 

Non solo giochi – Come accennato, la sensazione è che Microsoft proponga la nuova Xbox anche come sistema tutto-fare da salotto. Non macheranno i giochi, ovviamente, ma il cinetico-vocale Kinect potrebbe anche permettere di pilotare software (come Windows?), contenuti multimediali come film e i social network. Kinect, infatti, consente di usare e impartire comando alla console tramite il movimento delle mani e direttamente con la voce.

 

Scopri i videogame più costosi della storia

 

15 giugno 2010