Scienze

Non vuoi andare a un meeting? Ci mandi il robot!

Ecco il tuo “avatar” alle riunioni.

QB, il robottino su due ruote inventato dall’americana Anybots, ha un videocamera al posto degli occhi, un microfono al posto delle orecchie e lo telecomandi a distanza. È il tuo “avatar” alle riunioni.

“Se qualcuno scappa dalla riunione, tu lo insegui sulle due ruote”

Avatar contro E.T. - Non so voi, ma io quando ho visto le immagini di QB, il robottino per teleconferenze creato dall’americana Anybots ho subito pensato a E.T. di Steven Spielberg: stesso collo lungo, occhioni azzurri, e una fissa per il telefono. Poi, guardando il filmato dimostrativo mi sono dovuta ricredere perché ricorda molto di più Avatar di James Cameron e adesso ti spiego il perché. QB è una videocamera su due ruote che ti sostituisce a una conferenza, un meeting, un incontro: in pratica ci sei anche se sei a casa o a mille miglia di distanza.

Ci sei, ma anche no – Se non puoi, o non vuoi andare a una riunione, ci mandi QB: lui sarà i tuoi occhi, orecchie, e gambe. Il robot ha infatti sulla fronte una videocamera da 5 megapixel e comunica via WiFi così ti basta un computer collegato in rete (ovunque tu sia) per vedere attraverso i suoi occhi, e sentire tramite il suo microfono. Ti puoi guardare in giro grazie al suo collo telescopico e se qualcuno si muove tu lo segui trotterellando sulle due ruote, anche se se ne va a spasso in altre stanze. Se poi vuoi prendere la parola, QB è dotato di uno speaker e di un puntatore laser. Fantascienza? No, QB sarà in vendita dal prossimo autunno al prezzo di 15mila dollari. Non credere che un sistema di videoconferenze professionale costi molto meno, anzi, ma QB è troppo simpatico.

20 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us