Scienze

Nokia e Garmin arrancano sul mercato

Le 2 aziende arrancano sul mercato.

Nokia e Garmin sono tra i più grandi produttori di dispositivi mobili del pianeta. Eppure, nonostante i capitali investiti in ricerche e prodotti innovativi ancora arrancano sul mercato, almeno stando ai dati che provengono dagli Usa. Per questo, i gruppi economici che investono nelle due società non sono soddisfatti.

“Nokia e Garmin non guadagnano e sono sempre un passo indietro ai competitors come Apple”

Investimenti a vuoto per Nokia? – Stando a quanto riportano gli ultimi dati finanziari, Nokia è l’azienda che ha più investito in ricerca e sviluppo. Si parla di circa sei volte il budget impiegato da Apple per progettare le sue novità hardware e software. Eppure le ultime uscite finlandesi, in materia di smartphone e software, non hanno raccolto poi tanto successo. Ad esempio lo store per contenuti multimediali e applicazioni software Ovi ha dei numeri ben poco competitivi, in confronto al successo globale dell’iTunes store di Apple. L’azienda nordeuropea cerca ora, con il lancio del nuovo Nokia N8, di risollevare le proprie sorti. Anche perché gli investitori hanno sì puntato i capitali, ma ora ne hanno abbastanza: vogliono un risultato di successo, in breve tempo. Nokia, infatti, pur avendo tagliato i prezzi dei suoi prodotti negli ultimi 9 mesi, non riesce ancora conquistare (almeno in Usa) i consumatori che oggi prediligono iPhone, BlackBerry e i nuovi cellulari con il sistema operativo di Google, Android.

Garmin paga pegno ai cellulari – Un’altra azienda hi-tech si trova in difficoltà coi propri investitori è l’americana Garmin, leader nella produzione di gps, che ha subito un brutto colpo negli ultimi mesi. La causa principale è la sempre maggiore diffusione di telefonini e smartphone dotati di A-gps e software con mappe stradali. Del resto i dati di vendita dei navigatori gps sono in calo in tutto il pianeta, proprio perché la comodità di avere il navigatore sempre in tasca, all’interno del telefono personale, pare che venga consideata dagli utenti una convenienza… impagabile. Altra voce negativa nel bilancio aziendale è il famoso Nuviphone, che, dal lancio ad oggi, non è proprio diventato un bestseller planetario!

6 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us