Scienze

Niente più tagliere a forma di iPad

I legali Apple contro un falegname.

Apple si scaglia contro un piccolo produttore di articoli in legno, per evitare che possa continuare a vendere un tagliere a forma di iPad.

“L’idea in legno di un creativo americano non piace a Apple, che sguinzaglia i suoi legali”

Non farlo più - Il lavoratore in questione è americano e si chiama Dean Kaplan e, secondo quanto riferisce, è stato contattato direttamente da Apple perché deve interrompere la produzione e la vendita di un tagliere da cucina, a forma di iPad.

Tavoletta di legno - Il timore di Apple è forse che qualche sconsiderato utente del suo Tablet possa confondere il prodotto in legno con la tavoletta digitale. Anche se l’oggetto in questione, almeno stando alle foto che circolano in Rete e che Kaplan ha messo sul suo sito, è solo un pezzo di legno verniciato, che ricorda vagamante un tablet, ma non ha il logo della Mela e non rischia certo di passare per un gingillo elettronico.

Somiglianza colpevole? - L’inventore del curioso aggeggio si professa innocente e dice che ha lavorato duro per passare dalla fase progettuale del tagliere alla produzione vera e propria. E finora il creativo Kaplan non ne ha venduto nemmeno uno: ha spedito a qualche big dell’industria solo alcuni esemplari come prodotto in prova. Ma gli avvocati di Apple hanno comunque intimato all’inventore di interrompere la produzione e la vendita, così da non rischiare future azioni legali.

L'arte è su Street View. Guarda la gallery!

8 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us