Scienze

Metti una Vuvuzela nel tuo iPhone

La nuova App per il Melafonino.

Se non ne hai abbastanza del rumore delle trombette da stadio africane, le tremende e ormai famigerate “Vuvuzela”, ora puoi scaricare la loro versione digitale direttamente sul tuo iPhone.

“Già oltre 750.000 trombette elettroniche girano per il mondo”

Male alle orecchie - Nelle immagini televisive si vedono spettatori coi tappi nelle orecchie e giocatori che non sentono le direttive dell'arbitro. C'è da credere che siano molti i tifosi del mondiale che ormai le odiano. Eppure c'è chi ha pensato di costruirci un'apposita applicazione per iPhone.

Sciame rumoroso - Nella migliore pubblicità della Apple, anche per la trombetta di plastica c'è un'App. Si tratta di un'applicazione free che si chiama: “Vuvuzela 2010” e, dal suo debutto online di Maggio, è stata cià scaricata ben 750.000 volte, raggiungendo la vetta della classifica per le applicazioni gratuite negli iTunes store europei. Funziona su: iPad, iPhone e iPod Touch. Anche se pare che i contestatori della potente tromba afircana siano maggiori dei suoi fan: anche su Facebook spolano i gruppi anti Vuvuzuela.

15 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us