Scienze

Metti a dieta il tuo PC

Aumenta le prestazioni del tuo pc!

Il tuo computer è lento? La colpa è di tutte quelle applicazioni che “divorano” inutilmente tutta la sua potenza. SlimComputer è un programma gratuito che fa piazza pulita del “superfluo” per farlo di nuovo correre come una scheggia.

“SlimComputer è gratuito e funziona con Windows 7, Vista e XP”

Fai pulizia! - Dai, potrebbe anche non essere colpa tua se il tuo computer va come una lumaca. Spesso, anche appena comprato, il produttore lo riempie di programmi e programmini che servono (in teoria) per farti fare un’infinità di cose, ma che in realtà non fanno che rallentarlo a dismisura. E spesso si tratta di versioni dimostrative che scadono dopo poco e che restano lì a sprecare ricorse. SlimComputer è un programma completamente gratuito che, in pochi clic, ti permette di aumentare le prestazioni del tuo Pc sbarazzandoti di tutto quello che non è “vitale” per la tua sopravvivenza digitale. E chi l’ha provato dice che funziona davvero alla grande.

Più potenza al tuo PC – Niente paura, SlimComputer non è uno strumento che inizia a cancellare applicazioni qua e là di sua iniziativa: sei tu che gestisci le operazioni. SlimComputer, compatibile con Windows 7, Vista e XP, passa al setaccio il computer alla ricerca di tutte le applicazioni installate e seleziona quei programmi che, a suo parere, rallentano le prestazioni. SlimComputer non prende di mira solo le applicazioni, ma anche le varie toolbar, i collegamenti di avvio veloce e i programmi che si avviano insieme a Windows. Il suo giudizio, inoltre, è aggiornato in tempo reale grazie alle informazioni raccolte online. Lui ti dice cosa va fatto per migliorare la situazione e a te spetta il compito di decidere cosa rimuovere. Il vantaggio è che puoi tornare sui tuoi passi in ogni momento grazie al pulsante “restore”.

Acer Aspire One. Guarda la gallery!

13 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us