Scienze

Meteora in Lapponia, e il cielo si illumina a giorno

Il magico istante del passaggio di una luminosissima stella cadente nei cieli finlandesi è stato catturato dai cacciatori di aurore boreali. Per qualche secondo sul paesaggio si è "accesa la luce".

Il passaggio di una meteora particolarmente luminosa, che ha illuminato a giorno i cieli della Lapponia giovedì 16 novembre, è stato ripreso da un operatore esperto di aurore boreali. Potete ammirarlo nel video qui sopra: il masso celeste è transitato alle 18.40 nei cieli di Inari, Finlandia, rischiarando per quasi sei secondi il paesaggio innevato e già avvolto nell'oscurità.

Photobombing. La luminosità è stata causata dall'ingresso del sasso cosmico in atmosfera: non si sa se poi si sia schiantato a terra, né dove (in quel caso si parlerebbe di meteorite). La scena è stata ripresa da Tony Bateman, che stava osservando e filmando il cielo per il sito Aurora Service Tours, dedicato alle aurore polari. La scia luminosa della meteora ha però, in questa occasione, rubato la scena.

Appuntamento fisso. Secondo alcuni testimoni oculari, l'evento è stato così intenso da essere visibile anche in Russia e Norvegia. Il passaggio di meteore in atmosfera è tutt'altro che raro (a novembre abbiamo ammirato lo sciame delle Leonidi), ma spesso questi frammenti celesti sono troppo piccoli per essere notati, o transitano sopra aree molto remote.

Il bagliore è causato dalla compressione dei gas circostanti che provoca la ionizzazione degli atomi atmosferici, e la conseguente emissione di luce.

Qui sotto, la meteora e la sua scia luminosa filmate da un'altra prospettiva.

22 novembre 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us