Scienze

Messico: scansione dell’iride dei bambini

In Messico le nuove carte di identità dei minori includeranno i dati biometrici.

Nello stato messicano di Guanajuato ha preso il via l’emissione di carte di identità con la scansione dell’iride: è un provvedimento che riguarderà tutti i cittadini minorenni.

“Le carte di identità dei minori includeranno i dati biometrici”

Identità e biometria – Le prime carte di indentità del Messico che includono dati biometrici, tra cui la scansione dell’iride e le impronte digitali, sono quelle dello stato di Guanajuato. Il provvedimento tecnologico riguarda però solo i minori: i bambini dai 4 ai 17 anni. Secondo le autorità, entro dicembre del 2012, tutti i minorenni del Messico verranno schedati e i loro dati personali saranno registrati in un elenco nazionale.

Obiettivo sicurezza – L’iniziativa ha come fine il poter riconoscere con assoluta certezza l’identità di un minore. Infatti in Messico sono in costante aumento i casi di rapimento, anche a fini di adozioni illegali, dei piccoli abitanti. Come riportano i media locali, le prime carte di indentità saranno disponibili nella città di Irapuato, già teatro di una schedatura dell’iride per chi ha precedenti, secondo un piano di contenimento della delinquenza minorile.

Copertura nazionale – Dopo Guanajuato le altre carte di identità biometriche saranno emesse negli stati di: Baja California, Colima, Chiapas, Jalisco e Nuevo León. L’iniziativa del governo è simile a un’altra attività di controllo, a dire il vero subito fallita, iniziata circa un anno fa: la creazione di un database nazionale degli utenti della telefonia mobile, per contrastare possibili crimini, estorsioni e rapimenti.

Le 11 techno-tendenze dell'anno. Guarda la gallery!

16 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us