Scienze

Menti? Lo scanner lo capisce dagli occhi

La macchina della verità è uno scanner per occhi.

Se fai attenzione e osservi bene i micromovimenti del volto e del corpo riesci a capire quando qualcuno ti racconta una frottola. I ricercatori dell’Università dello Utah hanno inventato una specie di macchina della verità che analizza i movimenti degli occhi per capire chi mente.

“Se qualcuno guarda in basso e a sinistra vuol dire che ti sta mentendo”

Non mi mentire! – Avete presente “Lie to me”? È una serie tv davvero interessante dove il dottor Cal Lightman è in grado di smascherare i bugiardi (e non solo) leggendo le microespressioni di occhi, naso, bocca, zigomi, solchi e increspature della pelle. Il concetto è che gli indicatori delle emozioni sono universali: dalla vergogna (sguardo basso) all’imbarazzo (sguardo laterale) al nervosismo (denti che mordono le labbra). La serie tv si ispira agli studi del dottor Paul Ekman, Professore di psicologia al Dipartimento di Psichiatria dell’Università della California e pioniere nello studio delle emozioni e delle espressioni facciali.

Macchina delle verità – Lo studio delle emozioni tramite i micromovimenti involontari del volto e del corpo è quindi una scienza che un gruppo di ricercatori dell’Università dello Utah ha trasformato in un avanzato sistema computerizzato in grado di scoprire chi mente. CAT (Credibility Assessment Technologies) rileva tramite uno scanner i moventi dell’occhio e li interpreta, un po’ come fa la macchina della verità usata nei tribunali USA con le variazioni del battito cardiaco, la respirazione e altri segnali in arrivo dal corpo durante un interrogatorio. I risultati dei test sono stati molto positivi e i ricercatori sperano di ottenere presto la licenza per l’uso commerciale della loro invenzione.

Le spie di Facebook. Guarda la gallery!

13 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us