Scienze

MeetMeTonight 2017: torna l’appuntamento di Milano con la Scienza

Torna MeetMeTonight, variante milanese della Notte dei Ricercatori, per avvicinare al grande pubblico temi e protagonisti della ricerca e dell’innovazione.

Per gli appassionati di Scienza, Tecnologia e Innovazione l'appuntamento è per venerdì 29 e sabato 30 settembre, quando in occasione della Notte Europea dei Ricercatori (la notte di venerdì), Milano si trasformerà in un laboratorio a cielo aperto con la sesta edizione del MeetMeTonight.

MeetMeTonight è la variante meneghina (e raddoppiata: dura un intero week end) della Notte dei Ricercatori e quest anno prevede un ricchissimo programma di laboratori, talk e incontri one to one con i ricercatori che spazieranno dalla salute, allo spazio, all’ambiente, alle nuove forme della comunicazione e della dinamica sociale, con un percorso speciale tutto dedicato ai più piccoli. Oltre 100 attività ideate per informare, incuriosire, appassionare e ricordarci che la scienza è presente in ogni frammento della nostra vita quotidiana.

Dove. L’appuntamento per tutti, come già nelle scorse edizioni, è ai Giardini “Indro Montanelli” di via Palestro e al Museo Nazionale di Scienza e Tecnologia in via San Vittore.

Ai Giardini Montanelli, oltre ai laboratori e ai talk, molte sono le attività al Museo Civico di Storia Naturale e al Civico Planetario “U. Hoepli”, che per l’occasione hanno previsto l’accesso gratuito per tutto il pubblico. Accesso gratuito per entrambi i giorni anche all’Acquario Civico di viale Gadio 2.

Che cosa. Ai Giardini Montanelli si potrà “scolpire” in maniera intuitiva un suono, miscelando le sue componenti essenziali e ascoltando il risultato ottenuto in tempo reale, oppure testare i rischi per la privacy che si corrono quando si accede con lo smartphone a dispositivi Wi-Fi o access point. Il pubblico potrà divertirsi e dar sfogo alla propria creatività attraverso attività manuali che porteranno alla creazione di veri e propri gioielli di carta. Spazio alla prevenzione negli stili di vita con l’approfondimento dei danni di alcol e sostanze d’abuso visti dalla scienza. Sarà possibile sperimentare una lezione di medicina con la realtà virtuale: grazie a questa tecnologia innovativa il pubblico sarà trasportato in scenari complessi come quelli di una sala operatoria in 3D. Di grande attualità è il laboratorio sui Navigli, rispondendo a domande sul passato è possibile comprendere il presente e progettare il futuro della città.

Nell’area Talk sarà possibile partecipare a incontri tenuti da ricercatori dei tre atenei e dell’Università Bocconi, su arte e scienza, fenomeni come gli haters, sharing cities e sharing economy.

Al Museo della Scienza e della Tecnologia fra i temi in programma ci saranno la partecipazione alle scelte in tema di salute, gli esperti creati dalla Rete, le fake news, la scienza a supporto della politica su fenomeni come le migrazioni. Si parlerà inoltre di viaggi verso Marte, teletrasporto, biobanche, città per vivere in salute e di come dare vita. Verrà presentato, dopo il restauro e il trasporto al Museo, il maestoso telescopio Merz-Repsold, con cui Schiaparelli perfezionò i suoi studi del pianeta Marte.

Una selezione degli incontri. Il programma completo si trova qui, ma dal momento che Focus è media partner di questa splendida iniziativa - promossa da Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia e dal Comune di Milano - vogliamo proporvi una selezione di incontri e laboratori (non che gli altri siano meno interessanti o importanti, chiaramente):

LABORATORI AI GIARDINI MONTANELLI

Viaggio nel colore

Daniele Zavagno, Università degli Studi di Milano – Bicocca

Alla scoperta delle tantissime funzioni del colore. La costanza di colore, per esempio, ci permette di riconoscere il colore di un oggetto conosciuto anche in condizioni di illuminazione diversa: in questo laboratorio capiremo come funzionano questa e altre illusioni percettive.

“Scolpire” suoni con l’informatica
Luca A. Ludovico, Università degli Studi di Milano

Improvvisati artista! Fatti guidare dall’ispirazione del momento: con l’informatica puoi generare il timbro di uno strumento musicale e “scolpire” in maniera intuitiva un suono, miscelando le sue componenti essenziali e ascoltando il risultato ottenuto in tempo reale.


Quanto ti fidi del tuo smartphone?
Andrea Rossetti, Università degli Studi di Milano – Bicocca

Le statistiche dimostrano che per molti utenti il cellulare è una vera e propria estensione della memoria. Quanti di noi affidano al proprio smartphone foto, video, appuntamenti, senza proteggere i dati sensibili con una password o un codice? I ricercatori del BiS-Lab (Bicocca Security Lab) vi mostreranno i rischi che si corrono quando si accede a dispositivi Wi-Fi o access point gratuiti e saranno a disposizione per “visitare” il vostro cellulare e darvi consigli su come proteggere la vostra privacy.

Gioielli di carta
Alba Cappellieri, Politecnico di Milano

Partire da un semplice foglio di carta per creare un gioiello da indossare: non è un sogno, ma è quello che succederà col supporto di designer esperti. Il pubblico potrà divertirsi e dar sfogo alla propria creatività attraverso attività manuali che porteranno alla creazione di veri e propri gioielli di carta.


Vite spericolate: alcol e sostanze d’abuso visti dalla scienza
Giorgio Racagni, Università degli Studi di Milano

Passate a trovarci, soprattutto se siete giovani o giovanissimi, parliamo di argomenti che hanno molto a che fare con la vostra vita di tutti i giorni. Se siete stufi della solita predica, venite a sentire il punto di vista della scienza su alcol e sostanze d’abuso: fatelo per come siete oggi, ma soprattutto pensando a come sarete domani...


I Navigli ieri, oggi e domani
Laura Scesi, Politecnico di Milano

Perché sono stati costruiti i Navigli a Milano? A che cosa servivano? Come funzionavano? Rispondendo a queste domande che riguardano il passato è possibile comprendere il presente e progettare il futuro della città. Dalla conoscenza dell’interconnessione tra acque sotterranee e acque dei Navigli alla scoperta di cosa sono e come funzionano le “conche di navigazione” che li hanno resi navigabili.


A lezione di medicina con la realtà virtuale
Riccardo Pinciroli, Università degli Studi di Milano – Bicocca

L’anatomia, la fisiologia e la biologia osservate attraverso un casco per la realtà virtuale. In questo laboratorio, potrete immergervi in un ambiente medico in 3D: vedrete come sono fatti una cellula, un organo o il sistema nervoso. Grazie a questa tecnologia innovativa sarete trasportati in scenari complessi come quelli di una sala operatoria.

Incontri al Museo della Scienza e della Tecnologia

IO DIGITALE

La tecnologia trasforma la percezione di noi stessi e le relazioni con gli altri. Il futuro è cupo come ci racconta la serie fantascientifica Black Mirror? Un incontro tra sociologia digitale e media studies.

CYBERTHERAPY

La Realtà Virtuale può guarire da disturbi cognitivi, traumi cerebrali e fisici, ansia, stress e fobie? Mettiamoci alla prova.

I NEURONI A SPECCHIO

Come fa il cervello a imparare e a ricordare? Apprendimento, cura e pratica sportiva: a che punto è la ricerca?

BERSAGLIO DONNA: QUANDO IL CORPO SBAGLIA

Il sistema immunitario a volte auto-aggredisce l’organismo causando malattie che colpiscono soprattutto le donne. Una nuova prospettiva della medicina di genere.

Incontri al MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE

STORIE DI CONCHIGLIE E ALTRE ANIMALI.

29 Settembre ore 15.00

30 Settembre ore 15.00 e 16.30

Non perderti la visita straordinaria al Deposito delle collezioni malacologiche che, in occasione di MeetMeTonight ospiteranno degli “intrusi”…

Informazioni: Visita gratuita. Per partecipare è necessario prenotare, entro 15’ prima della vista, al numero 02 88463337, fino a esaurimento di massimo 15 posti disponibili. Partenza dall'atrio del Museo.

TUTTE LE PIANTE DEL MONDO IN UN FAZZOLETTO DI TERRA

29 Settembre ore 15.30

Partecipa anche tu alla visita guidata nei Giardini Montanelli per imparare a riconoscere i principali alberi e arbusti che da centinaia di anni abbelliscono uno dei più antichi parchi pubblici d’Europa.

Informazioni: Visita gratuita, in gruppi di massimo 15 persone. Non è necessaria la prenotazione

17 settembre 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us