Scienze

Mancini si nasce o si diventa?

Il mancinismo, cioè la predisposizione a servirsi della mano sinistra nelle attività che richiedono l’uso di una sola mano per volta, è una caratteristica presente dalla nascita, ma se un bambino...

Il mancinismo, cioè la predisposizione a servirsi della mano sinistra nelle attività che richiedono l’uso di una sola mano per volta, è una caratteristica presente dalla nascita, ma se un bambino sarà mancino lo si può vedere solo verso i due, tre anni, quando perfeziona l’attività motoria e incomincia a manifestare la predisposizione a usare la mano sinistra, per esempio per disegnare.
Questione di testa. Il mancinismo è dovuto a una prevalenza dell’uso dell’emisfero destro del cervello in alcune attività (esiste una corrispondenza incrociata tra la parte del corpo regolata e quella del cervello che la regola). Quindi i mancini, oltre a usare di più la mano sinistra, usano di più occhio e orecchio sinistri.
I mancini presentano uno sviluppo motorio e intellettivo pari a quello degli altri, ma talvolta mostrano iniziali difficoltà nell’usare alcuni utensili, come le forbici, o nello scrivere, mostrando la tendenza a sviluppare una scrittura speculare, che va cioè da destra verso sinistra. Mancini si può anche diventare per necessità: nel caso di una paralisi della parte destra del corpo diventa necessario utilizzare la mano sinistra e quindi se ne sviluppa la capacità.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us