Scienze

Lunga vita alle donne basse

È vero, si dice "altezza mezza bellezza". Però le donne basse di statura possono contare su un rovescio della medaglia: vivono più a lungo. I risultati di una ricerca condotta all'Albert Einstein College of Medicine dell'Università di Yeshiva di New York mostrano infatti che le donne meno alte hanno una speranza di vita più lunga della media. La spiegazione è nel fattore di crescita IGF-I, un mediatore chimico regolato dall'ormone della crescita. I ricercatori hanno studiato un campione di 450 ashkenazi, una popolazione di ebrei diffusa nell'Europa dell'est, discendente da un'unica grande "famiglia" e caratterizzata quindi da un patrimonio genetico molto uniforme. Dalle analisi risulta che alcune mutazioni genetiche diffuse in questo gruppo producono – soprattutto tra le donne – una malformazione del fattore IGF-I, connessa sia con la bassa statura che con la maggiore durata della vita. Secondo Nir Barzilai, autore della ricerca, un farmaco che riuscisse a controllare adeguatamente l'IGF-I potrebbe rallentare i processi di invecchiamento. [AP]

5 marzo 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us