Scienze

L’iPhone ti dice quando è ora di svegliarti

Metti l'app sotto il cuscino.

Di applicazioni per iPhone è pieno l’iTunes store e, per conoscerle tutte, si rischia di perdere il sonno. Slepp Cycle è un’applicazione che ti sveglia in maniera intelligente: sceglie il momento in cui il tuo sonno

“Un’applicazione che analizza il ciclo del sonno, basta mettere l’iPhone sotto al cuscino”

Ciclo del sonno – Al prezzo 0,79 euro questa applicazione per i dormiglioni è in grado di analizzare il ciclo del sonno e mette in moto la sveglia solo nel momento più adatto. Naturalmente la scelta del telefono corrisponde all’orario impostato, ma si mette in azione già dai trenta minuti precedenti, azzeccando il momento più consono per il risveglio, ovvero quando il ciclo del sonno dice che l’intensità della dormita è più lieve.

L’iPhone nel letto – Gli sviluppatori del software affermano che il merito è tutto del’accellerometro incluso nel melafonino: il sensore è in grado di percepire quale è il momento migliore per la sveglia perché esegue un’analisi personale delle fasi del sonno. Così il risveglio sarà meno brusco e soprattutto sarà possibile svegliarsi senza subire la canonica fatica di alzarsi dal letto.

Come lo scopre - Per scoprire il momento più adatto l’iPhone analizza i movimenti della persona all’interno del letto. Infatti varie ricerche dimostrano che cambiare la posizione nel letto corrisponde a un sonno più o meno intenso: un uomo medio cambia posizione nel letto anche 30-50 volte durante le ore del riposo. Perché il sistema funzioni, oltre a immettere nel software alcuni parametri, occorre posizionare il telefono di Apple sotto al cuscino, in modo tale che provveda all’analisi dei movimenti: l’iPhone emette un Bip sonoro ogni volta che registra il dato, fino al momento in cui decide che è meglio svegliarti.

Apple store. Guarda la gallery!

22 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us