Scienze

LeBron James fa canestro su Twitter

L'asso del basket sfonda su Twitter...

L'asso del basket Lebron James sbarca sul celebre social network e in poche ore si ritrova già con migliaia di seguaci che sperano in uno scoop sul suo futuro sportivo. Intanto arriva anche la nuova applicazione BlackBerry per Twitter.

“LeBron James raggiunge quota 150mila follower in sole 6 ore”

Boom di contatti – Lebron James batte Bill Gates. Non a basket, questo sarebbe scontato, ma sul terreno neutro di Twitter. Il cestista più corteggiato dell’NBA ha infatti infranto un record che apparteneva al fondatore di Microsoft superando quota 150,000 seguaci su Twitter, contro i 100mila “raggranellati” da Bill in 8 ore. Così, dopo aver preso in giro i colleghi colpiti dalla Twitter-mania, anche lo storico capitano dei Boston Celtics si lascia tentare dal social sotto lo pseudonimo di @KingJames.

Free agent – Le male lingue insinuano che la sua decisione di approdare su Twitter abbia a che vedere con l’imminente annuncio sul suo futuro agonistico. Lebron James, infatti, è attualmente un “free agent”, ossia un giocatore privo di contratto e il più corteggiato cestista MBA di tutti i tempi. Tutto falso: il campione annuncerà il nome della squadra dove militerà nelle prossime stagioni domani sera in uno speciale in onda sul canale Espn.

Twitter per BlackBerry – Twitter sta inoltre guadagnando terreno su Facebook. RIM (Research In Motion) rilascia una versione aggiornata del suo client per il cinguettante social network a uso e consumo degli smartphone Blackberry. Tra le novità più importanti, l’introduzione dei quote dei Tweet (con modifica e retweet), scorciatoie da tastiera per la navigazione, autocompletamento per @ usernames, visualizzazione foto dai servizi Yfrog e Tweetphoto, supporto ai Geotagged Tweets e segnalazione dello spam.

Twitter: celebrità in mostra. Guarda la gallery!

7 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us