Scienze

Le ossa degli antichi erano più forti?

Uno studio ha messo a confronto ossa risalenti a un periodo tra il 5.300 a. C. e l’850 d. C.  con quelle di alcuni studenti, stabilendo che oggi siamo fisicamente molto più deboli.

Le ossa degli antichi erano più forti delle nostre e a dimostrarlo è uno studio dell’Università di Cambridge. Il primo colpevole è stato individuato nellavvento dell’aratro, che lasciò tracce evidenti sulla densità dello scheletro.

Secondo gli scienziati, le gambe degli abitanti della valle del Danubio hanno iniziato a indebolirsi dopo il 5.300 a. C., periodo in cui si diffusero l’agricoltura e l’aratro. La conclusione è frutto dell’analisi di tibie e femori rinvenuti nell’Europa Centrale, risalenti a un periodo compreso fra il 5.300 a. C. e l’850 d. C.

Atleti. La resistenza delle ossa “antiche” è stata confrontata con quella di alcuni studenti ed è risultato che i primi agricoltori di sesso maschile avevano arti inferiori paragonabili a quelli del gruppo di universitari impegnati nell’atletica, mentre nell’arco di circa 3.000 anni la densità media era scesa al livello degli studenti sedentari.

8 aprile 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us