Le casse a ultrasuoni che senti solo tu

Addio cuffie, arriva la cassa "egoista".

casse-ultrasuoni_200022
|

Guarda le dieci follie hi-tech del CES 2011

 

Gli altoparlanti dell’impianto hi-fi? Li ami se ti va di ascoltare la tua musica preferita al massimo, li odi se le note arrivano a tutto volume dall’appartamento del tuo vicino. E se ti dicessi che qualcuno sta studiando un sistema per fare in modo che il suono arrivi solo al diretto interessato?

 

“Sei tu la cassa che fa vibrare il suono”

 

Raggio sonoro - Ecco un paio di casse per “egoisti” musicali, nel senso buono del termine. Le Klang Ultrasonic Speaker, ancora in fase di progetto, sarebbero in grado di proiettare il “raggio” sonoro in una zona precisa della stanza, una sorta di cono d’azione per intenderci, che escluderebbe tutte le aree adiacenti. In pratica tu te ne stai seduto in una certa zona della stanza, in ufficio come a casa, e ascolti a tutto volume quello che ti pare senza che nessuno intorno a te senta nulla.

 

Suona la grancassa - Si tratta in realtà di una tecnologia di stampo militare che sta iniziando a diffondersi anche tra i “comuni mortali”. In pratica sei tu la cassa che fa vibrare il suono che viene diffuso con la precisione millimetrica di un fascio di luce.

 

iPad: le app che non puoi perderti. Guarda la gallery!

 

27 gennaio 2011