Scienze

Le badanti del Giappone saranno robot

In Giappone gli anziani accuditi da robot.

Il Giappone, come l’Italia, è un paese popolato in prevalenza da anziani: un quarto della popolazione nipponica ha oggi più di 65 anni. Ad accudire questo sempre crescente numero di individui nella terza età, in futuro ci penseranno i robot.

“Il progressivo invecchiamento della popolazione nipponica apre scenari da fantascienza”

Anche noi sempre più vecchi – Anche in Italia gli ultrasessantacinquenni sono tra i cittadini più numerosi e cresceranno molto in futuro: stando alle previsioni demografiche nazionali dell’Istat il rapporto tra anziani con più di 65 anni e popolazione complessiva passerà da 1 ogni 5 del 2005 a 1 ogni 4 nel 2030. Per questo l’immigrazione di badanti da altri paesi è una curva che punta verso l’alto, nel futuro della nostra Penisola.

Difficile in Giappone – Lo stesso discorso non vale per il Giappone: innanzitutto il Paese del Sol Levante è da sempre una società chiusa, una nazione storicamente isolata (un arcipelago) e non è un paese soggetto a immigrazione. Per motivi culturali e anche linguistici c'è carenza di infermieri e gli immigrati possono lavorare negli ospedali giapponesi per un periodo massimo di tre anni, ma solo dopo aver sostenuto alcuni esami di lingua e di scrittura per interpretare e compliare le complesse cartelle mediche espresse in ideogrammi. Quasi il 100% di chi si sottopone a questi difficili esami viene bocciato, come indica un video reportage della BBC.

Il futuro saranno i Robot – Le previsioni nipponiche prospettano che circa metà della futura popolazione giapponese avrà bisogno di cure mediche e supporto in casa, a fronte di un sempre minor numero di individui giovani e in età da lavoro. Dato che l’immigrazione non è una valvola di sfogo per il previsto fenomeno demografico in Giappone, sempre più studiosi, scienziati e intellettuali vedono nelle macchine e nei robot l'unica soluzione per poter fornire ai cittadini anziani i servizi di cui avranno bisogno.

18 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us