Scienze

Lampadina a energia solare

Lampadina alimentata da 4 pannelli solari.

L’idea è venuta a un’azienda di Hong Kong. Una lampadina alimentata da quattro pannelli solari che potrebbe illuminare tutte quelle persone, e sono tante, ancora prive di energia elettrica. Oppure zone momentaneamente al buio a causa di una calamità naturale.

“Con un pieno di energia solare illumina per 4 ore”

Lampade a petrolio – Lo sapevate che oltre 1,6 miliardi di persone usano ancora il fuoco come principale fonte di illuminazione, soprattutto tramite le lampade a kerosene, riversando ogni anno nell’atmosfera 190 milioni di tonnellate di anidride carbonica? L’idea alla base della lampadina Nokero N100, sviluppata dall’omonima azienda di Hong Kong, è tanto semplice quanto geniale. Il bulbo solare N100 ha grossomodo le stesse dimensioni di una lampadina a incandescenza standard con l’aggiunta di quattro piccoli pannelli solari e di una batteria NiMH (nichel-metallo idruro) sostituibile e (ovviamente) ricaricabile. E illumina cinque volte di più di una lampada a petrolio a fronte di un minore consumo energetico, tra l’altro, rinnovabile.

Quattro ore di luce – Con una ricarica completa, che si ottiene con due giorni di esposizione al sole, la lampadina Nokero irradia luce per quattro ore. Sembra poco, ma uno studio realizzato dalle Nazioni Unite riferisce che l’utilizzo medio di una lanterna di kerosene è di 1,5 ore al giorno. Basterebbero quindi i raggi solari di un solo giorno per sostituire l’uso quotidiano di una lanterna a petrolio. Inoltre, visto che i pannelli solari sono fatti per durare 10 anni e i led garantiscono dalle 50.000 alle 100.000 ore di funzionamento, queste lampadine ecologiche hanno un’aspettativa di vita di circa 5-10 anni. Un singola lampadina costa 15 dollari, mentre l’intera scatola di 48 è venduta a 480 dollari. L’azienda però offre uno “sconto significativo” per l’acquisto di mille o più lampadine.

Silvia Ponzio

14 giugno 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Perché Gesù finì sulla croce? A chi dava fastidio davvero, e di cosa fu accusato? Nella Palestina di duemila anni fa, ricostruiamo il processo che condannò alla più terribile delle pene il predicatore di Nazareth, consegnandolo per sempre alla Storia e, per i credenti, alle braccia del Padre.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello è l'organo più complesso da scoprire. Ecco le ultime rivelazioni della scienza. Inoltre: i laboratori bunker dove si manipolano i virus; tornano i supersonici per attraversare la stratosfera; quanto e come si allenano gli atleti delle Olimpiadi.  E ancora sei bugiardo o super bugiardo? Scoprilo con il test. 

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us