Scienze

Così l'Africa si spezza in due

[caption id="attachment_461" align="aligncenter" width="593" caption="Quasi inferno: la depressione di Afar è tra i posti più caldi della Terra....

Quasi inferno: la depressione di Afar è tra i posti più caldi della Terra.

fessura lunga 60 metri e larga 4 m

Qui nascerà un oceano

Cartoline dall'inferno

Le rocce si magnetizzano

Missouri University of Science and Technology

Anche sui fondali oceanici le rocce magmatiche sono magnetizzate a strisce alterne ad indicare che il campo magnetico è cambiato nel corso del tempo. Ma nel caso dell’Etiopia è la prima volta che scopre questa situazione su un continente. In altre parole siamo arrivati a studiare questa situazione poco prima che l’area si trasformi in un oceano e il tutto scomparirà sott’acqua. “Una situazione –spiega Brideg- che dovrebbe aversi tra circa 2 milioni di anni”. Dalla fratture che si sono aperte nell’area sono fuoriuscite anche delle lave la cui camera magmatica è stata scoperta recentemente a circa 32 km di profondità (
. Spiega Kathy Whaler dell’Università di Edimburgo: “Le ricerche ci hanno permesso di stabilire che là sotto vi sono circa 3.000 chilometri cubi di roccia fusa, sufficienti a coprire tutta Londra con un chilometro di lave”.

I vari step della creazione dell'oceano (Clicca sull'immagine per ingrandirla)
L'Africa si spezza Tutto ciò comunque, rientra in una situazione molto più vasta, dove già da alcuni milioni di anni si stanno verificando un insieme di fatti che fanno intendere che l'Africa si spezzerà in due. Il Mar Rosso ad esempio, è un tratto del nuovo oceano già in fase avanzata, mentre i grandi Laghi d'Africa si trovano ad uno stadio intermedio tra la nuova frattura dell’Afar e il Mar Rosso. Nelle zone in cui avviene questo fenomeno si verifica una distensione della litosfera e lo spessore della crosta diminuisce sempre di più fino a portare alla lacerazione della crosta stessa. A questo punto i magmi profondi risalgono lungo le grandi fratturazioni che vengono a crearsi e danno origine ad una intensa attività vulcanica. Le Rift Valley, tra le quali la più imponente e spettacolare è proprio quella che si sta formando in Africa Orientale, hanno questa origine. Quando il fondo della fossa raggiunge il livello del mare, le acque la invadono e si genera un nuovo oceano che andrà via via espandendosi.

14 marzo 2012 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us