Scienze

Lady Gaga e Justin Bieber: un miliardo su Youtube

Lady Gaga contro Justin Bieber su Youtube.

Lady Gaga è la donna che domina Youtube: Jack ha già raccontato del successo che ha raggiunto con le sue apparizioni in video streaming. Ora punta a un nuovo record: un miliardo di “views”, ma c’è un concorrente ostico: l’idolo delle teenager, Justin Bieber.

“Entro l’autunno i due artisti supereranno la quota di un miliardo di visioni”

Risultati a fine mese – Secondo i dati e le previsioni che girano online Lady Gaga potrebbe superare la cifra di un miliardo di visualizzazioni intorno al 20 di Ottobre, viaggia infatti al costante ritmo di 1,8 million di “views” quotidiane. Attualmente, nella classifica golbale e generale di Youtube, la sua clip di “Bad Romance” occupa il secondo posto.

Teenager apprezzato - Ma Justin Bieber, sedicenne cantante canadese, entro il primo di novembre potrebbe superare il numero a nove zeri e staccare la collega più anziana: il giovanissimo cantautore dell’Ontario ha iniziato la sua carriera proprio su Youtube e viene visto ogni giorno da 3,7 millioni di utenti del sito. Al momento il suo video di “Baby ft. Ludacris” occupa la prima posizione in assoluto.

Non solo in testa – I due artisti musicali non sono solo in cima alla classifica: alcune loro performance sono presenti in ottime posizioni. “Just Dance” di Lady Gaga è undicesima, mentre il nuovo singolo “Alejandro” è al numero ventisei. Medesimi risultati per il piccolo Bieber: “Never let you go” è ventiduesima e “Never say never” è in posizione numero 28.

Terzo incomodo – A chiudere il podio, piazzandosi al terzo posto della classifica globale, c’è sempre “Charlie Bit My Finger”: un video amatoriale di ben tre anni fa, che illustra il morso al dito tra due fratellini americani, nel salotto di casa.

Lady Gaga da record. Guarda la gallery!

5 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us