Scienze

La videocamera Full HD più leggera del mondo

La videocamera Panasonic HDC-SDX1 pesa solo 186 grammi.

Pesa solo 186 grammi, grazie al suo design ultra compatto, registra in alta definizione e puoi anche usarla come webcam per le tue videochat.

“La Panasonic HDC-SDX1 funziona anche come webcam per Pc e Mac”

Peso piuma – Le videocamere, rispetto alle fotocamere, non sono tra i gadget più leggeri del mondo, ma Panasonic si è messa in testa di raggiungere un nuovo record e ci è riuscita in pieno con la nuova HDC-SDX1. Questo peso piuma (solo 186 grammi), infatti, registra alla risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel nel formato AVCHD ed è dotata di un obiettivo grandangolare da 35,8 mm, uno zoom intelligente 23x e un display Lcd da 2.7 pollici.

Niente “mosso” – Oltre all’estrema leggerezza, la videocamera ultra compatta del produttore giapponese include anche uno stabilizzatore d'immagine ibrido, al tempo stesso ottico ed elettronico, che corregge automaticamente le immagini per evitare le sfocature quando riprendi ed effettui lo zoom mentre ti muovi. Non mancano poi funzioni come Face Detection ( che corregge l'esposizione in modo da riprendere i volti in modo perfetto), Intelligent Contrast Control ( che contribuisce ad assicurare un corretto livello di contrasto), Intelligent Scene Selector (che rileva le condizioni ambientali selezionando automaticamente la modalità scena più adatta) e l’AF Tracking (che mantiene il soggetto a fuoco anche quando è in movimento).

Anche webcam – La Panasonic HDC-SDX1 funziona anche come webcam per effettuare delle videochiamate e registrare video nel formato MP4 da condividere su YouTube e Facebook. E anche su computer Mac visto che supporta il formato video iFrame di Apple. C’è da aspettare un po’ per averla perché arriverà sul mercato solo a settembre al prezzo di 499,95 dollari.

Scopri i 10 migliori televisori 3D

28 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us