Scienze

La tecnologia militare che allunga la vita delle torte

Le immagini iperspettrali utilizzate per la ricerca di obiettivi militari saranno utilizzate per prolungare la conservazione dei dolci britannici.

Una tecnologia di telerilevamento usata in ambito militare potrebbe presto prolungare i tempi di conservazione di torte e cupcake.

Un gruppo di ricercatori della Strathclyde University specializzati in processamento delle immagini sta lavorando insieme a una compagnia dolciaria britannica, la Lightbody, per rallentare il deterioramento dei dessert e formulare una ricetta di "lunga vita" dei dolci da scaffale che contenga le giuste proporzioni di zuccheri, grassi e liquidi.

Nelle operazioni militari, le immagini iperspettrali sono utilizzate per catturare l'impronta elettromagnetica degli oggetti anche a grandi distanze, cogliere i cambiamenti nel suolo e identificare il movimento di persone e veicoli sotto sorveglianza. Questo tipo di immagini consente di analizzare centinaia di valori nello spettro elettromagnetico dei materiali identificandoli facilmente senza bisogno di mandarli in laboratorio.

In ambito gastronomico, questa tecnologia permetterà di capire la composizione chimica di una torta basandosi solamente su una foto. Guardando l'immagine si capirà come gli zuccheri si stanno sciogliendo e amalgamando ai grassi, informazioni che i pasticceri potranno utilizzare per estendere la durata della vita delle loro torte e quindi anche il mercato.

Il tutto senza bisogno di assaggiarle o inviarle in laboratorio. E chissà che in futuro analoghe tecnologie non possano essere utilizzate per smascherare il contenuto di conservanti presenti nei cibi: in quel caso potrebbero rivelarci se la vicenda dell'hamburger da fast food conservatosi per 14 anni, senza ammuffire, nelle tasche di un distratto signore dello Utah sia una storia vera - e quindi da brividi - o soltanto una bufala.

19 giugno 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di coriosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us