Scienze

La tecnologia che salverà in minatori cileni

La tecnologia soccorre i minatori cileni.

La fine dell’incubo per i 33 minatori intrappolati nella miniera cilena si avvicina. La trivella ha completato il pozzo e mercoledì inizierà il salvataggio vero e proprio attraverso una capsula che verrà calata nel cunicolo.

“Sarà la capsula Phoenix a riportare i minatori cileni in superficie”

Un vero miracolo – Sono intrappolati a 700 metri di profondità in una miniera di rame e oro nel deserto cileno di Atacama dal 5 agosto scorso. All’inizio sembrava una situazione “senza via d’uscita”, invece i 33 minatori (32 cileni e un boliviano), sono riusciti a raggiungere uno dei rifugi lungo le gallerie dove hanno trovato ossigeno e provviste e, dopo 17 giorni di ansia per i familiari, è arrivata la notizia che erano tutti vivi. Adesso, a distanza di più di due mesi, è finalmente tutto pronto per riportarli in superficie. Non a Natale, come avevano annunciato le autorità cilene in un primo momento, ma già a partire da domani.

Ascensore dall’inferno – La trivellazione è iniziata verso la fine di agosto e il tunnel che scende in linea retta fino al loro rifugio è stato completato il 9 ottobre. Le squadre di soccorso stanno rinforzando il tunnel con dei tubi di acciaio per evitare che frammenti di roccia possano danneggiare la capsula Phoenix. Sì, perché sarà una sorta di ascensore del diametro di circa 70 centimetri e alta quattro metri a riportare i minatori in superficie, un viaggio che durerà per ognuno un’ora e mezzo. Se qualcosa dovesse andare storto, è previsto un piano di riserva: la risalita a piedi su lunghissime scale. Pare infatti sia stato chiamato un personal trainer che dovrebbe aiutare i minatori in questa impresa.

Invenzioni giapponesi. Guarda la gallery!

11 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us