Scienze

La stampante 3D che ha vestito Iron Man 2

Il costume di Iron Man fatto con stampante 3D.

Chi ha visto la seconda pellicola dedicata al celebre eroe dei fumetti Marvel avrà notato che il costume indossato da Iron Man e dal suo antagonista Whiplash, calzano come una seconda pelle. Il risultato è merito di una futuristica stampante tridimensionale.

“La tecnologia 3D che ha creato il costume dell’eroe, centimetro per centimetro”

A getto di inchiostro – Il costume commissionato da Legacy Effects, la compagnia produttrice di Iron Man 2, doveva avere delle caratteristiche di vestibilità superiori al lungometraggio precedente. Per fare questo i produttori si sono rivolti alla Objet Geometries: un’azienda specializzata nello studio di prototipi tridimensionali per lo sviluppo dei prodotti industriali. Gli ingegneri hanno utilizzato una speciale stampante a getto d’inchiostro, caricata con una particolare polvere plastica, che imprime il disegno su un sottile foglio, anch’esso in materiale plastico, che viene poi forgiato, formato e curvato utilizzando la luce a raggi ultravioletti.

Innovazione per il cinema – Lo studio di design industriale proposto dall’azienda è di norma effettuato per analizzare, fisicamente e in tre dimensioni, come sarà nella realtà un prodotto che, fino a quel momento, è solo un insieme di pixel sullo schermo. La casa cinematografica ha scelto questa modalità sia per abbattere i costi relativi allo studio del costume, che per offrire agli attori la miglior vestibilità possibile durante le riprese. Infatti sia Robert Downey Jr.’s che Mickey Rourke si sono sottoposti a una precedente e dettagliata scansione del corpo, così che gli ingegneri potessero ricreare l’abito di scena sulle loro effettive misure.

Dettagli visibili sul web - Il video e le immagini fornite dai sarti del 3D mostrano come costruire l’armatura di Iron Man sia stato un lavoro altamente tecnologico e davvero… certosino.

Guarda la gallery

17 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us