Scienze

La realtà virtuale per curare i reduci

Curare lo stress dei reduci della guerra in Iraq con la realtà virtuale. Questo l'obiettivo di "Virtual Iraq", il programma di terapia pensato da Albert Rizzo, psicologo alla University of Southern California. Incubi, nervosismo e continui "flashback" sono alcuni dei sintomi di quello che gli psichiatri chiamano "disturbo da stress post-traumatico". Uno stato patologico in cui un soggetto esposto a eventi tragici sviluppa una volta tornato nella vita di tutti i giorni. Il sistema messo a punto da Rizzo, con il quale si propone di curare 150 reduci, è semplice: «Il paziente - afferma il ricercatore - è immerso in una realtà tridimensionale in cui assiste a scene analoghe a quelle che lo hanno portato a sviluppare la patologia: uccisioni, esplosioni, massacri. Uno psicologo supervisore dosa la violenza delle scene in base alla risposta del paziente».
La cyberterapia, come è già stata definita, sembra avere un buon effetto sui reduci della guerra in Iraq che riescono progressivamente a superare e a tollerare l'angoscia che domina la loro vita quotidiana.

Nella foto: una scena del film "Forrest Gump". © Paramount Pictures

21 febbraio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us