La prova di quanto le mappe ci ingannano

​Le vere dimensioni di stati e continenti terrestri sono molto diverse rispetto alle proporzioni distorte delle proiezioni di Mercatore, quelle più usate nelle mappe e che ancora influenzano la nostra percezione del mondo. Lo dimostra graficamente un sito interattivo (e queste foto). Guarda anche le carte geografiche che non ti hanno fatto vedere a scuola

planisferousa_india_cinagoelnadiagroenlandia-e-antartideschermata2016-06-10alle00.39.24calif-ita-greeindiaitaliaargentina_europaarabia-sauditaitaliacubabrasilerussiasudaneuropacinaApprofondimenti
planisfero

Pensate che la Groenlandia sia grande all'incirca quanto l'Australia? E che Africa e Nord America abbiano, più o meno, le stesse dimensioni? Sbagliate, ma siete in buona compagnia: la nostra percezione del planisfero terrestre è tuttora fortemente influenzata dalla proiezione cartografica di Mercatore, il cartografo fiammingo del 1500 che, nel redigere mappe e proiezioni adatte alla navigazione marina, ha contribuito anche a diffondere una rappresentazione distorta delle reali dimensioni dei continenti. Le terre emerse, in queste raffigurazioni, appaiono più dilatate all'aumentare della latitudine, soprattutto quando si trovano nell'emisfero nord. La visione di Mercatore mette al centro l'Europa, e penalizza i paesi del Sud del mondo che appaiono più piccoli di quanto non siano davvero.

usa_india_cina

La proiezione di Mercatore è ancora molto usata su atlanti e testi scolastici, ed è adottata anche da Google Maps: questo sistema di proiezioni rimane ancora abbastanza preciso, per piccole variazioni di latitudine. Ma funziona meno (e falsa parecchio le dimensioni reali dei paesi del mondo) per grandi variazioni di latitudine. Come evitare questi inganni? Ispirati da un episodio della serie tv americana "Tutti gli uomini del Presidente" e dalla mappa con le vere dimensioni dell'Africa, James Talmage e Damon Maneice hanno creato The True Size, una applicazione web che consente di scegliere uno stato a scelta, trascinarlo fuori dalla sua "sede" originaria e vedere come si deforma e distorce su una mappa di Mercatore. Ecco alcuni esempi.

goelnadia

Emergono confronti davvero interessanti. Guardate per esempio la Groenlandia confrontata con l'Africa: nelle mappe di Mercatore il paese sembra avere le dimensioni del continente africano. Nella realtà, la Groenlandia è circa 14 volte e mezzo più piccola.

groenlandia-e-antartide

Di nuovo la Groenlandia e l'Antartide comparati con le dimensioni dell'Africa. Nelle proiezioni di Mercatore, il continente ghiacciato e l'isola dell'estremo nord dell'Atlantico apparono di dimensioni smisurate, perché questo tipo di rappresentazione ingigantisce i luoghi lontani dall'equatore.

schermata2016-06-10alle00.39.24

The True Size non esce dalla logica della mappa di Mercatore: le dimensioni dei vari paesi "trascinati" variano a seconda della latitudine alla quale li trasportiamo (qui Groenlandia, Italia e California).

calif-ita-gree

Quelle che vediamo, quindi, non sono necessariamente le dimensioni reali degli stati, ma quelle che avrebbero a una data latitudine, applicando dunque la stessa distorsione. Sono dunque più facilmente comparabili (anche se per essere precisi è importante osservare la superficie dei Paesi). Nello screenshot, di nuovo i tre paesi precedenti, ma alla latitudine della Groenlandia.

india

L'India, proprio accanto all'Inghilterra che l'ha resa dominio coloniale. Vedi anche: le vere dimensioni dell'India

italia

L'Italia e l'Africa: il nostro Stivale (301 340 km²) potrebbe essere contenuto 100 volte nel continente africano (30.220.000 km²). In modo empirico, si vede la distanza che diversi migranti africani devono compiere per raggiungere le coste della Libia: 3 volte la lunghezza della nostra Penisola.

argentina_europa

L'Argentina distorta come lo sarebbe nelle mappe di Mercatore, se si trovasse alle latitudini nord europee.

arabia-saudita

Arabia Saudita ed Europa orientale.

italiacuba

L'Italia e Cuba: gli stati selezionati si possono anche ruotare, facendo girare la rosa dei venti in basso a sinistra. Cliccando con il tasto destro, sparisce la selezione. Il tasto sinistro del mouse cambia il colore.

brasile

Il Brasile, alle nostre latitudini.

russia

Russia e Africa centrale.

sudaneuropa

Il Sudan e l'Europa.

cina

Giochi geopolitici: la Cina accanto agli Stati Uniti.

La proiezione di Mercatore è ancora molto usata su atlanti e testi scolastici, ed è adottata anche da Google Maps: questo sistema di proiezioni rimane ancora abbastanza preciso, per piccole variazioni di latitudine. Ma funziona meno (e falsa parecchio le dimensioni reali dei paesi del mondo) per grandi variazioni di latitudine. Come evitare questi inganni? Ispirati da un episodio della serie tv americana "Tutti gli uomini del Presidente" e dalla mappa con le vere dimensioni dell'Africa, James Talmage e Damon Maneice hanno creato The True Size, una applicazione web che consente di scegliere uno stato a scelta, trascinarlo fuori dalla sua "sede" originaria e vedere come si deforma e distorce su una mappa di Mercatore. Ecco alcuni esempi.