Scienze

La proteina "salva memoria"

Una proteina che si trova nel nostro corpo controlla la crescita dei dendriti, le terminazioni dei neuroni, e favorisce l'"accumulo" di informazioni.

La proteina "salva memoria"
Una proteina che si trova nel nostro corpo controlla la crescita dei dendriti, le terminazioni dei neuroni, e favorisce l'"accumulo" di informazioni.

Un'illustrazione di un neurone. Al centro il nucleo (in viola) da cui partono i dendriti, in verde, che ricevono gli impulsi dei neuroni vicini.
Un'illustrazione di un neurone. Al centro il nucleo (in viola) da cui partono i dendriti, in verde, che ricevono gli impulsi dei neuroni vicini.

Per rinforzare memoria e apprendimento non ci vogliono “le” proteine, ma “la” proteina. Si chiama “cypin” ed è stata scoperta da un team di ricercatori della Rutgers University, nel New Jersey. È diffusa in tutto il corpo, ma nel cervello ha il compito di regolare le cellule neurali e la crescita dei dendriti, cioè le estremità recettive dei neuroni. Tale crescita è un importante processo nella funzione normale del cervello e si pensa che aumenti durante l'attività di apprendimento di una persona. «Nessuno sapeva con quale compito questa proteina fosse presente nel cervello» spiega Bonnie Firestain, la ricercatrice che nel 1999 ha identificato e isolato la cypin.
Secondo Firestain «La parte terminale di un neurone assomiglia ad un albero e la cypin controlla la crescita dei suoi rami. Quantomeno in un area specifica, l'ippocampo, fondamentale per la regolazione delle emozioni e - soprattutto - della memoria».
Più spazio per le informazioni. I neuroni sono cellule eccitabili specializzate nella ricezione di stimoli e nella conduzione degli impulsi provenienti dai nervi, e formano una vasta rete interconnessa. Ci sono tipi differenti di neuroni all'interno del corpo umano, classificati in base alla direzione verso la quale conducono gli impulsi e al numero di diramazioni che presentano. I “rami”, detti appunto dendriti, hanno la funzione di ricevere le informazioni provenienti dagli altri neuroni. L'aumento del numero delle diramazioni fornisce siti aggiuntivi presso i quali un neurone può ricevere informazioni, intensificando la comunicazione.
Osservando in laboratorio i neuroni, Firestain ha scoperto che la proteina appariva soltanto nei neuroni caratterizzati da un aumento di dendriti. Ha poi verificato che, da un punto di vista molecolare, la cypin agisce come una colla in grado di cementare molecole in strutture a lunga catena che si estendono attraverso le diramazioni di un dendrite, come uno scheletro. La cypin, da sola, è in grado di causare la crescita di queste strutture scheletrali.

(Notizia aggiornata al 21 gennaio 2004)

16 gennaio 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us